venerdì 25 ottobre 2013

Morbido cioccolato



Amiche e amici, pensavate che mio figlio potesse apprezzare la crème caramel?
Giammai!!!
Lui ama esclusivamente il cioccolato! Come dargli torto, lo so bene, ma ogni tanto un altro dolce, un altro gusto, no?
Tant'è che ho dovuto preparargli (pena la diminuzione dei baci giornalieri alla mamma!!!) un dolce al cioccolato che potesse servire anche da sostituto per la colazione!
E così, spulciando nel libro di Maurizio Santin, abbiamo visto insieme cosa gli potesse piacere: mio figlio ha scelto la Crème Caramel al cioccolato!
Praticamente un budino, buono, cioccolatoso!

Crème Caramel al cioccolato (da una ricetta di Maurizio Santin)

1000 ml. latte intero
6 uova intere
500 gr. cioccolato bianco
oppure 420 gr. di cioccolato fondente al 55%
oppure 380 gr. di cioccolato fondente al 75%
200 gr. di zucchero semolato

Tritare finemente il cioccolato scelto (io l'ho fatto con il cioccolato fondente al 55%) e metterlo in una ciotola abbastanza grande.
In una boule mettere le uova con lo zucchero e mescolare: non bisogna montarle!
Nel frattempo, in un pentolino, portiamo a bollore il latte e versare sul composto di uova e zucchero.
Mescolare bene per far sciogliere bene lo zucchero e versare il tutto sul cioccolato.
Spatolare fino a rendere uniforme e liscio il composto.
Versare il composto negli stampini o in uno stampo unico, imburrando leggermente le pareti.
Cuocere in forno caldo statico a 120° a bagnomaria: per gli stampini piccoli servono all'incirca 40/45 minuti, per lo stampo grande 55/60 minuti.
Controllare comunque la superficie prima di sfornarli.


Ho decorato con panna montata.
P.S. Mentre facevo le foto, dovevo tenere a bada Bella (il cane) che voleva mangiarsene una grande porzione e mio figlio in cucina rubava il sac à poche in frigo con la panna avanzata, facendone cadere 3/4 sul pavimento della cucina!
Ah, la golosità!

Nessun commento:

Posta un commento