domenica 11 gennaio 2015

Biscotti: impronte birichine...

Quella mattina, appena sveglia, 
ho aperto le finestre che davano sul giardino.
Una meraviglia ai miei occhi: 
un manto bianco, soffice, silenzioso,
copriva gli alberi, i fiori, tutto era bianco!
Fiocchi grandi scendevano dal cielo, 
lenti si andavano a posare sul viale...
Non ho resistito, mi son messa qualcosa di pesante addosso e sono uscita per respirare quella strana e magica atmosfera.
Ma...cosa vedo? 
Da lontano vedo le impronte dei miei cani...
Curiosa, mi sono avvicinata e le ho seguite!
Una, due, tre...tutte e tre le mie adorate pelose
si erano indirizzate verso una capannina in giardino.
Babbo Natale aveva portato un dono goloso anche a loro: dei biscotti a forma di osso con un bel fiocco rosso!
E le ho trovate lì, tutte intente a sgranocchiare questi
deliziosi biscotti...
Ah...le mie birichine!!! 







Biscotti di frolla a forma di osso e impronte canine...
(frolla del Maestro M. Santin)
500 gr farina 00
285 gr burro
140 gr zucchero a velo
50 gr farina di mandorle
2 uova grandi
1/2 cucchiaino di sale Maldon
La scorza grattuggiata di un'arancia bio
Cioccolato al 55% da fondere per le decorazioni

Ho versato in planetaria metà della farina, la scorza grattuggiata dell'arancia bio, lo zucchero a velo e il burro morbido.
Ho azionato a velocità bassa con la foglia e ho inserito poi il sale, la farina di mandorle e le uova.
Ho continuato a mescolare e, quando il composto raggiunge una certa omogeneità, ho aggiunto il resto della farina.
Ad impasto pronto, l'ho versato su un piano ed ho formato due panetti bassi coperti da pellicola alimentare e li ho riposti in frigo per 12 ore.
L'indomani ho ripreso un panetto alla volta: ho steso con il matterello il primo ad un'altezza di un centimetro ed ho creato prima i biscotti a forma di osso.
Li ho messi su una teglia con carta da forno e li ho cotti in forno caldo ventilato  180 gradi per 15 minuti circa.
Si devono appena colorare.


                                

Per le impronte canine ho steso il panetto molto molto freddo: io l'ho messo in congelatore per 10 minuti, proprio per farlo indurire per bene.
Ho steso l'impasto a circa mezzo centimetro di altezza.
Ho creato con l'apposito stampino la forma delle impronte e con l'aiuto di alcuni attrezzi appuntiti e arrotondati ho delicatamente staccato la frolla dallo stampino e l'ho adagiato su placca da forno con carta da forno.
Biscotti in forno caldo a 170 gradi ventilato per 10/12 minuti.


                               

Ho lasciato ben raffreddare, ho sciolto a bagno maria il cioccolato e con l'aiuto di piccoli cucchiaini ho evidenziato i polpastrelli canini sui biscotti ed ho fatto rapprendere.

                                

                                

                                


                                

                                


                                     Con questa ricetta partecipo al contest:

                       Accogliamo Babbo Natale nelle nostre case


                                                                             




8 commenti:

  1. bellissime,anche io ho partecipato al contest, che sicuramente tu vincerai,felice sera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola!!! Grazie infinite per la fiducia! Io mi diverto a prescindere, mi piace condividere! Queste formine sono proprio carine...amando infinitamente i cani, poi, é tutto un divertimento!
      Mi era sfuggita la tua ricetta, ora vengo a trovarti!
      Buona serata!!!

      Elimina
  2. E chi vince ancora non si sa... trallallero trallallà :-D
    So solo che Eleonora avrà un compito molto arduo
    Ricetta inserita e grazie infinite :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ileana! Eleonora sarà sicuramente un giudice inflessibile, le sue decisioni verranno dal suo cuore tenero di bambina!
      Grazie a te per la possibilità di divertirci tutti insieme con i tuoi contest!
      Un abbraccio!
      Paola

      Elimina
  3. Bellissime le formine a forma d'impronta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sono davvero belle! Grazie Giulia!

      Elimina
  4. Paola, arrivo direttamente dalla pagine di Cucina per gioco, ero curiosa di leggere la storia delle impronte....devo dire vittoria meritata!
    Poi da amante di cani (e gatti pelosi) non potevano non piacermi questi biscottini...devo dire che però lo stampo mi manca!
    Tornerò a trovarti!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary, grazie! Questi stampini sono troppo carini, me li ha regalati mia sorella: era a Firenze x lavoro e ha trovato un negozio meraviglioso! Li ho visti però in vendita su Amazon, se non erro.
      E allora...evviva i cani, i gatti ( e oggi é anche la giornata dei gatti...auguri!!!) e tutti gli animali!
      Ti aspetto!

      Elimina